Questo sito utilizza cookies per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookies, anche di parti terze, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.Leggi di piùOK
Mostra come Griglia Lista

2 piante

per pagina
Imposta la direzione decrescente
  1. Euonymus alatus Evonimo alato
    Arbusto spogliante originario della Cina. Molto particolare e decorativo grazie ai suoi rami piatti, chiamata alato per questo, e il colore delle sue foglie, prima verde poi rosso brillante. I fiori dell'Evonimo sono di colore verdastro successivamente lasciano il posto alle bacche scure o rosate. Si tratta di una pianta che non impegna dal punto di vista della coltivazione ed è in grado di rallegrare il giardino in ogni stagione dell'anno.
    12,00 €
  2. Leycesteria formosa
    Arbusto deciduo, indigeno dell’Himalaya alto 250 cm e largo 180 cm. Ha fusti verdi cavi, spighe pendule terminali di fiori bianchi con brattee porpora prodotti da fine agosto fino ad ottobre e graziosi frutti porpora neri con guaine fogliari porpora.Pianta non molto conosciuta, adatta a chi piace conoscere nuove specie e varietà.
    11,00 €
Mostra come Griglia Lista

2 piante

per pagina
Imposta la direzione decrescente